Dal 15 settembre B2Beasy diventa

logo_fatturhello_ok

Dal 15 settembre B2Beasy diventa

logo_fatturhello_ok

Bollo obbligatorio su fatture elettroniche?

Home » Bollo obbligatorio su fatture elettroniche?

In questo articolo:

Dubbi sull’obbligatorietà e le modalità di apposizione del bollo sulle fatture di importo superiore a € 77,47?

L’introduzione dell’obbligo di fatturazione elettronica previsto per il 1 luglio 2022 per i forfettari che lo scorso anno hanno superato i 25mila euro di ricavi o compensi potrebbe generare il dubbio sull’obbligatorietà e le modalità di apposizione del bollo sulle fatture di importo superiore a € 77,47. Tale obbligo, infatti, permane e può essere assolto virtualmente compilando il campo specifico previsto nel documento elettronico. Il Cliente potrà poi provvedere al versamento dell’imposta verificando gli importi direttamente dal proprio Cassetto fiscale con una scadenza trimestrale, come spiegato da Agenzia delle Entrate in una pagina dedicata.

Bollo obbligatorio, il portale B2BEasy viene incontro alle esigenze dei Clienti forfettari

Il portale B2BEasy viene incontro alle esigenze dei Clienti forfettari permettendo di impostare la compilazione del bollo in automatico per ogni fattura. Di seguito come procedere.

Come inserire una marca da bollo virtuale sulla fattura elettronica di B2BEasy?

Il modo più semplice per impostare l’inserimento della marca da bollo virtuale sulle proprie fatture è selezionare l’opzione dalla sezione “Impostazione contabilità” sotto la voce Impostazioni.

All’interno della sezione Bollo l’utente potrà impostare il valore del bollo virtuale da inserire in fattura e l’eventuale impostazione dell’addebito automatico dello stesso importo al Cliente

L’opzione indicata sarà mostrata nella sezione Mostra opzioni XML della Fattura. La selezione del tasto, in caso di mancata impostazione, permetterà comunque di aggiungere il campo in fattura elettronica.

Potrebbe interessarti